Elenco Galleria
PACATO Digital Tuner
Accordatore cromatico da 435 a 445 Hz
21,50 Euro 12,95 Euro *
subito disponibile
KORG CA 2 Chromatic Tuner
L'accordatore cromatico più conveniente di KORG, successore dell'accordatore CA-1
19,95 Euro *
subito disponibile
KORG CA-50 Accordatore
Accordatore cromatico, ideale per gli strumenti orchestrali
34,50 Euro *
subito disponibile
WITTNER 920 Diapason 440 Hz
440 Hz, diametro 3,6 mm
6,95 Euro *
subito disponibile
WITTNER 921 Diapason 440 Hz
440 Hz, diametro 4,5 mm
6,95 Euro *
subito disponibile
KORG CM-300 Microfono di contatto
19,95 Euro *
subito disponibile
AROMA Recharge Accordatore
con batteria ricaricabile, facile da usare grazie alla clip e alla rotazione a 360 grad
17,95 Euro *
subito disponibile
AROMA Clip on Tuner
Accordatore da applicare allo strumento
12,95 Euro *
subito disponibile
D'ADDARIO Eclipse Tuner per Cello e Contrabbasso
Accordatore collegabile per violoncello e basso
18,95 Euro *
subito disponibile
K&M 168 Diapason
440 Hz, nichelato
6,95 Euro *
subito disponibile
Planet Waves Micro Tuner
per violino/viola, cromatico
34,95 Euro *
subito disponibile
WITTNER Diapason 415 Hz
415 Hz, lunghezza 12 cm
12,50 Euro *
subito disponibile
WITTNER Diapason 442 Hz
442 Hz, lunghezza 12 cm
12,50 Euro *
subito disponibile
CHERUB Clip-On Tuner
Accordatore cromatico con spegnimento automatico
14,95 Euro *
subito disponibile
CHERUB Clip-Tuner
Accordatore per clipping, cromatico
12,95 Euro 9,95 Euro *
subito disponibile
KORG Tuner AW-LT100V
Accordatore a clip per violino e viola
49,95 Euro *
subito disponibile
KORG Vocal Pitch Trainer
Trainer vocale in un formato pratico
44,50 Euro *
subito disponibile
AROMA 360° Clip-On Tuner
con batteria ricaricabile, facile da usare grazie alla clip e alla rotazione a 360 gradi
21,95 Euro *
subito disponibile
WITTNER Diapason 443 Hz
443 Hz, lunghezza 12 cm
12,50 Euro *
disponibile a breve termine

Non avete trovato quello che cercavate?

Siamo lieti di aiutarvi

Invia una richiesta di ricerca >

Accordatore e diapason: strumenti indispensabili per l'accordatura del violino

La chiave per suonare uno strumento a corde è avere un'accordatura corretta! In altre parole, solo su un violino accordato correttamente si può suonare bene. Il modo più semplice per verificare l'accordatura delle corde è utilizzare un accordatore elettronico. L'accordatore visualizza il nome del tono per ogni tono nell' display e fornisce anche informazioni su se il tono è troppo alto, troppo basso o esattamente giusto. Se si utilizza una diapason, questa fornisce il tono di riferimento La, tutti gli altri toni devono essere accordati con l'orecchio utilizzando la corda vuota adiacente (quinta pura).

Quali sono gli accordatori presenti?

Quali sono gli strumenti di accordatura disponibili? Il termine strumento di accordatura si riferisce a un dispositivo digitale e compatto che viene posizionato sulla porta note del leggio per spartiti. Alcuni dispositivi vengono anche fissati direttamente alla rotella del violino o del viola e rilevano le vibrazioni dello strumento. Quest'ultimo è utile quando si suona con altri, poiché solo il suono dello strumento viene registrato e non anche i rumori ambientali come con il microfono del secondo tipo di dispositivo. Gli strumenti di accordatura popolari sono ad esempio il KORG CA-50 o il AROMA Clip on Tuner, entrambi strumenti di accordatura cromatici. Gli strumenti combinati combinano metronomo e strumento di accordatura in uno, come il PACATO Violin Metro-Tuner o il KORG TM-60. Alcuni dispositivi combinano addirittura tre funzioni: metronomo, strumento di accordatura e generatore di tono. L'INTELLI IMT-301 offre inoltre un termometro e un igrometro oltre a questa tripla funzione.

Con un pick-up, ad esempio per il violino, come il microfono a contatto KORG CM-300, è possibile accordare con precisione lo strumento a corda anche in un ambiente rumoroso (orchestra). È sufficiente collegarlo a un sintonizzatore, ad esempio il sintonizzatore cromatico KORG CA 2, che dispone di una presa microfono line-in.

Diapason sono disponibili in diverse tonalità. La più diffusa è quella con 440 Hz (tono La). Per gli strumenti storici si utilizza il diapason con 415 Hz. In questo modo si possono accordare correttamente le corde barocche. Per produrre un suono, si tiene il diapason per il punto di connessione e si colpisce leggermente uno dei denti con un oggetto solido, quindi si posiziona il piede o contro l'osso temporale sotto l'orecchio o contro un corpo di risonanza come ad esempio il piano di un tavolo.

Accordature e diapason per altri strumenti

I strumenti per la rilevazione del tono come il righello cromatico per violino, viola o violoncello o le classiche diapason possono essere utili anche per accordare altri strumenti come la chitarra o l'ukulele. Gli strumenti a fiato controllano l'intonazione con l'aiuto di un righello. Accordare un pianoforte è solitamente compito di un professionista, il mestiere del accordatore di pianoforti esiste proprio per questo.